Giorno ecologico in Canal Grande

Domenica il 6 Aprile, nell’occasione del Giorno Ecologico 2014, dalle 10 alle 15 il traffico del Canal Grande sarà limitato solo ai vaporetti ed ai motori a bassa emissione.

Collaborando con il Comune di Venezia, l’associazione Viva Voga Veneta coglie l’occasione di offrire l’attività “Prova la voga!”, rivolta a chi ha sempre pensato di provare a remare, ma non ha mai avuto la possibilità di farlo. Dalle 11:30 alle 15:00, chi vuole lanciarsi in  quest’esperienza si può rivolgere agli addetti nei due punti di partenza: San Marcuola e l’Erbaria di Rialto. VIVA utilizzerà le sue due batele a coda di gambero sulle quali  i soci  istruttori si turneranno in brevi lezioni in Canal Grande tra il Mercato di Rialto e San Marcuola.

VIVA organizza tutto l’anno due tipi di le lezioni di voga: per i principiati,  rendendoli sufficientemente competenti per continuare la loro attività ludico-sportiva in una remiera o  autonomamente in laguna; e per quelli che già vogano e desiderano aumentare la loro esperienza a pope, con “l’università della voga”, insegnando  a circolare senza paura nel traffico dei rii della città.

Il Giorno Ecologico è un’occasione unica per scendere in canale e renderci presenze tangibili. Alla mattina ci pensano regatanti e alcune remiere, con il corteo e la manifestazione istituzionale (alle 10, Punta della Dogana), alla fine delle regate, dalle 11,30 circa, il canale sarà deserto e tranne i vaporetti,  non ci sarà alcun motore.

Ecco l’appello del Direttivo di VIVA VOGA VENETA, “È la nostra ora, una bellissima occasione per godere il Canalasso in santa pace.” Potremo finalmente fare “Il Liston” in barca, fermarci per un aperitivo….andare a barche accoppiate per “ciacolar”, portare i bambini a vogare e le nonne e le zie a farsi un giretto. Possiamo fare un pic-nic in barca, portarci la musica e gli amici. Quindi,

Inventatevi qualsiasi cosa, ma scendete in Canal Grande.

Siete pregati di spargere la parola, sia delle prove di voga, che della giornata Ecologica. Aspettiamo di vedervi numerosi, con altre barche staremo insieme a goderci il Canalasso!